Archivi del mese: aprile 2016

“Salvali, salvali tutti … Jeeg “

Domenica sera fredda e piovosa, la sala del cinema si riempie, è l’ultimo spettacolo e si riempie di tanti perché piove, perché i giovani vogliono rimanere ancora insieme in gruppo, perché del film se ne è parlato molto, perché in … Continua a leggere

Pubblicato in cinema | Contrassegnato | 23 commenti

Il troppo stroppia

– Un biglietto per “Via col vento”- Il cassiere al botteghino della multisala sembra non accorgersi del mio lapsus, oppure mi sta avvertendo che al di là del titolo si tratta di film che appartengono alla stessa categoria: polpettone al … Continua a leggere

Pubblicato in cinema | Contrassegnato | 17 commenti

Di stanza in stanza

Daniela ha dato fuoco al suo bianchetto, ne ha spremuto il contenuto sulla formica del banco, poi ci ha avvicinato l’accendino, un click rapido e deciso ed una fiammata gialla repentina ha illuminato il suo viso da bambola di porcellana, imperturbabilmente … Continua a leggere

Pubblicato in quotidiano, racconto | Contrassegnato | 11 commenti

La corte di Maria Antonietta

Originally posted on paracqua:
La Ministro dello Sviluppo Economico della Repubblica Italiana avrebbe consigliato ai lavoratori della Micron di accettare la delocalizzazione, cioè di trasferirsi a Seul, visto che l’azienda chiude in Sicilia per rafforzare la produzione in Oriente. Se questa notizia è…

Pubblicato in Uncategorized | 9 commenti