Archivi del mese: giugno 2015

Risveglio

Mi sveglio di soprassalto, rimango qualche minuto seduto tra le lenzuola di un letto d’albergo, sconvolto, a chiedermi dove sono, che ore sono. Devo aver dormito senza sogni, guardo oltre la vetrata di fronte a me, la città si sveglia … Continua a leggere

Pubblicato in musica, racconto | 29 commenti

Cookies

Biscottini con tracce di cioccolato, tracce che lasciamo in giro, per curiosità, per golosità, per sbaglio. Briciole i cookie che rimangono tra le pieghe dei nostri vestiti quotidiani, briciole che non sapevamo di conservare addosso, che ci rammentano di quei … Continua a leggere

Pubblicato in cazzeggio, cucina | Contrassegnato | 17 commenti

La giardiniera

Kate Winslet è “tanta”, bella come una contadina, celeste come una Madonna di Raffaello, familiare come una tazza di cappuccino spruzzato di cacao. Le prime scene del film ce la mostrano incedere graziosa ma mai lieve nella sua camiciola stretta in … Continua a leggere

Pubblicato in cinema | Contrassegnato | 20 commenti