Archivi categoria: società

Ho visto Blanka volare

Non c’è nessun motivo per cui il tuo corpo debba levitare, salire su in verticale, superare la sua stessa altezza e come se fosse la cosa più naturale del mondo scavalcare quella asticella,  ma bisogna crederci, crederci con ogni fibra del corpo per poterlo … Continua a leggere

Pubblicato in mito, società | Contrassegnato | 21 commenti

Manò

Stanotte ho scritto una storia bellissima. Era una storia di alte cime innevate e di mari del Sud, di pescatori e di sciatori, di fratellanza e di colori.  Stamattina al risveglio non l’ho trovata e non riesco neppure a ricostruirla, ho perso … Continua a leggere

Pubblicato in società | 20 commenti

Perché no ?

Perché  non si scherza con certe cose ? Perché “Push Xtina”scritto  su una torta è di cattivo gusto? Perché ci sono eventi su cui non si gioca, su cui non si lucra ? Perché la maternità è sacra ? Ma … Continua a leggere

Pubblicato in musica, società | Contrassegnato | 26 commenti

La corte di Maria Antonietta

La Ministro dello Sviluppo Economico della Repubblica Italiana avrebbe consigliato ai lavoratori della Micron di accettare la delocalizzazione, cioè di trasferirsi a Seul, visto che l’azienda chiude in Sicilia per rafforzare la produzione in Oriente. Se questa notizia è vera penso che la … Continua a leggere

Pubblicato in cazzeggio, quotidiano, società | Contrassegnato | 35 commenti

Insopportabili

Non è un sentimento di cui andar fieri così non ne ho mai parlato con nessuno ma qui voglio confessarvelo: io i vecchi non li sopporto. Ma non è che non li sopporto a causa di qualche loro comportamento specifico, se così … Continua a leggere

Pubblicato in musica, pensieri, quotidiano, società | Contrassegnato | 24 commenti

Halloween

Il telegiornale oggi diceva che questa non è una festa nostra ed io mi trovavo  d’accordo. Ma poi stasera col calare del buio son arrivati i ricordi legati a questa sera, preludio d’inverno. Occhi sgranati davanti alle zucchette illuminate, nel … Continua a leggere

Pubblicato in musica, pensieri, società | 6 commenti

16 ottobre 1943

La Storia a volte crede strane coincidenze. 16 ottobre 1943 Il rastrellamento nel Ghetto di Roma ad opera dei militari tedeschi.

Pubblicato in società | 4 commenti