Un solstizio così

solstizioOggi alle 11.40 ora italiana questo vascello fantasma su cui viaggiamo ha oltrepassato il punto del solstizio invernale. Altro giro, altra corsa, senza senso, su un’orbita chiusa nel buio siderale attorno ad una stella nana che continua a bruciare. Inconsapevoli giriamo in tondo ridendo, piangendo, scannandoci, schivandoci, incontrandoci, separandoci. Potremmo pesare il tutto: la stazza del vascello più il suo equipaggio, non sarebbe mutato di molto dall’inizio. Il pianeta azzurro, come direbbero da Marte. Vorremmo tutti completarlo un altro giro, come i bambini su una giostra, girare per girare. Avrei voluto potervi guardare tutti in faccia alle 11.40 di quest’oggi all’appuntamento siderale. Quanti siete? Che facevate? Qualcuno nasceva, qualcuno moriva, quell’altro rideva, un altro dormiva. Io aspettavo. Guardavo il sole all’orizzonte nel suo punto più basso dell’anno, al rimbalzo, pronto a risalire. Pendoliamo attaccati a questa immensa pendola da un solstizio all’altro, facciamo a gara a chi si tiene più stretto. Fra poco è Natale. Fanculo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pensieri. Contrassegna il permalink.

34 risposte a Un solstizio così

  1. tramedipensieri ha detto:

    La chiusa la condivido senza se e ma.

    Ciao
    Buone cose, auguri!

    .marta

  2. gialloesse ha detto:

    Io mi consolo sperando (credendo) che un giorno saremo così intelligenti ed evoluti da abbandonare e dimenticare finalmente queste strane scorie che ci potiamo dietro e che tanto danno hanno fatto, che so : il natale, il papa, il pensiero mistico, l’aldilà ecc. ecc.

  3. newwhitebear ha detto:

    un modo simpatico per ricordare che tra poco è Natale

  4. Lady Nadia ha detto:

    Fanculo? Una chiusa d’effetto.
    Auguri e Fanculo all’anno che è passato, con tutti gli altri attaccati al culo.
    Buon anno nuovo. E basta. Ecchecazzo.
    Auguri.

  5. massimolegnani ha detto:

    c’è bellezza nel tuo disincanto,
    personalmente mi ha sempre affascinato il sole che riprende a salire proprio quando inizia inverno.
    ml

  6. Julian Vlad ha detto:

    Sarei portato a condividere la tua chiosa, se non fosse che mi piace augurare alla gente qualcosa di buono. Senza nessun motivo in particolare, ma solo così, perché mi va…
    Dunque, auguri, che sia Natale o meno in fondo è solo un pretesto 😉

  7. lucilontane ha detto:

    Buon Natale Rodix. Indipendentemente da tutto.

  8. menteminima ha detto:

    Fanculo anche a te, fratello!

  9. apheniti ha detto:

    Fra poco è pure Capodanno ed un altro anno sarà passato. Fanculo.
    E buon anno.

  10. Alessandra Bianchi ha detto:

    Forte e diretto!
    Un augurio con i fiocchi 🙂
    A te, buon Anno!

  11. Lady Nadia ha detto:

    Dai, altro pezzo per il 2017? Auguri.

  12. alessialia ha detto:

    A me è piaciuta molto… una bella metafora…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...