Il piacere

Faccio scorrere le dita sulla tua pelle tesa e liscia, dolcemente colorata, appena profumata. Ho una gran voglia di sbucciarti, affondare i miei denti nella tua polpa, sentirla farsi zucchero sulla lingua, ma indugio, è già un piacere continuare ad accarezzarti, pregustarti, annusarti, esplorare con il tatto e con la vista ogni millimetro di superficie, ogni sfumatura, accarezzare le curve lisce del tuo farsi rotonda. Nel percorrerti penso ai raggi di sole che ti hanno colorata lasciando in alcuni punti addirittura una macchia più scura. Ma non resisto più, le mie dita ora ti sbucciano nel silenzio ed affondo finalmente le mie fauci bramose nel tuo nettare fino in fondo a succhiarti l’osso liscio e bruno.

C’è qualcosa di più erotico di una nespola?

nespole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in eros. Contrassegna il permalink.

46 risposte a Il piacere

  1. menteminima ha detto:

    Io provo quella sensazione con i litchis

  2. Pendolante ha detto:

    Un’albicocca?!

  3. quelfilosottile ha detto:

    Dopo aver letto il tuo post non posso che darti ragione (sorrido) ma confesso che non avevo mai pensato a questo per le nespole nonostante mi piacciano molto.

    Per me che non amo molto il gusto dolce,le nespole sono speciali,acquose leggermente acidule, dissetanti. Piacevolissime anche le ciliegie quelle scure,carnose.:)))
    Buona domenica!
    Rosy

  4. sherazade ha detto:

    Siiii 😌il tuo modo di raccontarla 😛
    Non un caso che i frutti si declinino al femminile.
    Sheramentrefuoripiovesaporedifragola

  5. Stefi ha detto:

    …ed il gioco che segue, far ruotare l’osso liscio e scuro fra le dita delle mani.

  6. newwhitebear ha detto:

    Erotismo a buon mercato. Sarà perché la nespola non mi piace.

  7. Mads ha detto:

    È la prima volta che qualcuno ammette di adorare le nespole. Che frutto squisito degno di un post.

  8. ma non sono un pò fuori stagione????

  9. montgiusi ha detto:

    Ti ho nominato per un premio: Liebster Award! (sentiti libero di continuare il gioco se vuoi..senza impegno). (da me tutti i dettagli) Un sorriso!

  10. velvetblu ha detto:

    Il ” gusto ” del tuo bel scrivere . Intenso. Raffinato. Fatto “sentire ” a chi legge

  11. Mezzatazza ha detto:

    Altro che pubblicità della Müller!
    (Ma si sbucciano..?)

  12. ginevra ha detto:

    o creato e inserito le categorie, mio faro. sono esausta.

  13. massimolegnani ha detto:

    Stuzzicante lettura, ma se lo chiedi a me ti rispondo, sì esiste, è l’albicocca, per conformazione, gusto, gesto nell’aprirla 🙂
    ml

  14. 65luna ha detto:

    Adoro le nespole…! 65Luna

  15. germogliare ha detto:

    Ho un grande albero.

  16. rodixidor ha detto:

    Il prossimo anno … mi pare una distanza siderale …

  17. 321Clic ha detto:

    L’albicocca non è neanche lontanamente paragonabile alla nespola, per consistenza, gusto, succo e per il sapore leggermente aspro. E in fondo neanche per il colore, la leggera pelle che avvolge la nespola la rende più lucida e luminosa in confronto all’opaca albicocca. Nespola forver.
    Più erotico di una nespola ci sono solo due nespole. Battutaccia, ma non ho resistito 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...