Il rosso e il blu

Ero entrato nel cinema un pò prevenuto. L’ennesimo film sulla scuola e le storie adolescenziali, facile tracimare nel patetico. Invece una bella narrazione, un film delicato sulla vita in un liceo, emozionante ma senza eccessivi liricismi, molta realtà. Bravi i tre attori principali, molto tra le righe, mai invadenti oltre il loro personaggio. Bella la sceneggiatura, bella la sequenza che chiude il film a fine scuola. Ma sopratutto bellissimi i ragazzi, molto veri, sembrava di essere tra i banchi, tra i nostri figli

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cinema. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Il rosso e il blu

  1. esercizidipensiero ha detto:

    Accidenti l’ho perso.

  2. turquoise66 ha detto:

    Odio i film sulla scuola, non ne ho mai visto uno in grado di rendere anche solo vagamente la vastità di quel mondo parallelo meraviglioso e terribile nel quale trascorro gran parte del mio tempo da vent’anni. Non ne ho mai visto uno fino alla fine. Dici che questo è riuscito? Se mi capita proverò a guardarlo, se riesco ad andare oltre le prime sequenze.

  3. poemonapage ha detto:

    A me l’ambientazione “scuola” ha sempre incuriosito. Grazie per la dritta! (:

    Un bacio,
    Paola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...